Naming & Payoff

Dacia Maraini ha detto: “è così che nasce il linguaggio, come presa sulle cose. Se io dò un nome alle cose, animate o inanimate che siano, agli oggetti come ai pensieri, le vedo, ne percepisco i corpi, creo un tramite tra me e loro e tra me, loro e gli altri.”

Nell’atto di creare il Naming di un Brand succede un po’ quello che descrive Dacia.
Certo, lei sta parlando di linguaggio in generale, ma a mio avviso rende benissimo il senso del processo di Naming, a cui fa seguito di solito, quello della creazione del Payoff.

Dare nome alle cose è una necessità, un impeto tutto umano, a cui non possiamo rinunciare e trovare un nome che evochi, che rappresenti, che dia corpo, che faccia viaggiare con l’immaginazione e apra lo sguardo a nuovi orizzonti, è un percorso creativo stupendo.

Naming e Payoff: cosa sono

Il processo di Naming e, a seguire, la creazione del Payoff, sono gli elementi fondanti della tua Brand Identity.
Quando si inizia a pensare agli step per mettere a punto un’attività, una delle prime cose a cui pensare è proprio il Nome e il suo amico fidato, il payoff, perché, se il primo lavora d’impatto, cercando di essere memorabile, riconoscibile, originale, il secondo darà corpo e valore a quanto già espresso con il nome stesso, evocando, specificando, facendo riferimento ai valori, il tutto in un ottica coerente, armoniosa ed efficace.

Immagina che il tuo Brand sia una bellissima stanza con un portone chiuso.
Ora, il Nome è l’emblema di quel portone che ti fa fermare davanti e ti fa dire wow!
Il payoff invece è la chiave che apre la porta e ti permette di percepire, immaginare, sentire l’esperienza a cui stai andando incontro solcando quella porta.
Se il nome è evocativo, il pay off specifica; se il nome è più specifico, il payoff apre all’esperienza, trasmette le emozioni, il senso, il valore aggiunto del tuo business.

Ti è utile se

  • Stai lanciando la tua nuova attività e vuoi partire col piede giusto: con un’identità chiara, immediata, originale, coerente e d’impatto
  • Hai già un’attività avviata, ma il suo nome non ti convince, non veicola i tuoi valori di riferimento, non ti rappresenta o magari ti ha stancato.
  • Hai un business e all’inizio non hai avuto modo di prestare attenzione a queste cose e ti sei arrangiata/o col fai da te, ma ora ti sei accorta/o che vuoi rimediare rivolgerti ad una persona competente

Come funziona

Il Servizio di Creazione di Naming e Payoff di solito comprende entrambi, ma può essere anche scorporato. Quindi, a seconda di quale sia la tua esigenza, si può lavorare solo su uno dei due.

Se senti di averne bisogno, mi contatti, io ti rispondo e poi mettiamo a punto un po’ di azioni:

  • Ci sentiamo per telefono, ti faccio un po’ di domande e cerco di capire la situazione di partenza.
  • A questo primo contatto fa seguito il preventivo
  • Se lo accetti, mi inoltri un acconto e poi iniziamo a lavorare.
  • Ti mando una mail con Libellula, l’intervista che contiene tutte le domande che ritengo utili per conoscere nei dettagli la tua attività e impostare lo studio
  • Una volta ricevute le risposte, mi metto sotto e inizio a lavorare a più livelli.
  • Studio il settore di riferimento, i competitor e analizzo i punti di forza del tuo business
  • Poi inizio a lavorare alla creazione del Nome ( a cui solo successivamente farà seguito il payoff)
  • A seconda del Pacchetto scelto ( 3 o 5 opzioni), farò partire il processo creativo, a cui farà seguito la verifica dell’originalità del nome e la verifica del Dominio di riferimento
  • Una volta fatto tutto questo, creerò i payoff che meglio integrano i Naming proposti
  • E infine, ti invierò tutto il materiale con le varie proposte, le spiegazioni del motivo che sorregge quelle scelte e il dominio di riferimento libero.
  • Tra quelle opzioni, cadrà la tua scelta.

Quanto costa

Il Servizio Naming e Payoff è diviso un due pacchetti per andare incontro a più esigenze e diverse tipologie di attività.

  • Il primo pacchetto ha 3 opzioni di scelta e il costo parte da 900 € per i freelance e 1400 € per le aziende.
  • Il secondo pacchetto ha 5 opzioni di scelta e il costo parte da 1500 € per i freelance e 2000 € per le aziende.

I prezzi possono variare a seconda dell’urgenza della richiesta, del tipo di utilizzo ( se sei un Franchising il costo non può essere uguale a quello per un freelance, per intenderci!) e dal tipo di prodotto.

Se invece desideri scorporare Naming e Payoff e chiedermi un solo servizio, allora i prezzi variano in questo modo:

Naming: 3 opzioni corredate da spiegazione e ricerca del dominio libero, da 700 € per freelance e da 1100 € per le aziende.

Payoff: 3 opzioni corredate da spiegazione delle scelte, da 500€ per i freelance e da 700€ per le aziende

Scrivimi per saperne di più e richiedere un preventivo dettagliato e su misura.

Cosa ottieni

Un Nome originale e solo TUO, che parla di te, della tua attività, dei valori e delle esperienze emotive che la sottendono, che si fa ricordare e che è coerente con la filosofia del tuo business.

Ma non solo, ottieni anche un Payoff unico, personale, coerente ed efficace, che racconta il tuo mondo, il tuo universo valoriale e fa percepire chi sei, cosa fai e come lo fai, in pochissime parole di grande impatto.

Vuoi lavorare con me alla tua Identità?

4 + 0 = ?